Autunno in Piemonte da vivere tra piumini e trapunte

Pubblicato il : 27/09/2017 08:59:35

Autunno in Piemonte da vivere tra piumini e trapunte

Esperienza piacevole.

E’ inutile che ci raccontiamo storie: la realtà è che per il nostro Piemonte la stagione migliore è proprio l’autunno.

Nebbia in Piemonte

Quello che per molti è sinonimo di declino e decadenza verso una fine che si intravvede ormai prossima, per noi che viviamo qui diventa invece occasione irrinunciabile di piacere e gioia conviviale.

La temperatura che si fa fresca, e talora perfino l’umida prima nebbiolina invitano a rintanarci ed a godere dei piaceri conviviali, spesso in compagnia degli amici che più ci sono congeniali.

Ecco allora che il clima che a prima vista può apparire uggioso e triste, ci offre invece l’occasione per piacevoli esperienze casalinghe: seduti intorno alla tavola imbandita con semplicità e buon gusto, con il conforto dei cibi delle nostre migliori tradizioni che portano nomi famosi come risotti, tajarin, agnolotti, bolliti misti e

…bagna cauda accompagnati dalla giusta dose di un buon vino, per il quale non c’è che l’imbarazzo della scelta, dal facile dolcetto alle molteplici declinazioni del nebbiolo, dal robusto barbera al potente barbaresco sino al re dei vini, il barolo ci si parla, si gusta e ci si intrattiene amabilmente, confortati da ambienti arredati con gusto semplicità, e non di rado eleganza mentre fuori già si annuncia la prima neve.

Vini Piemontesi

Tovaglie, tende, cuscini, copridivani sparsi qua e là rendono accoglienti le case durante giornate destinate a diventare futuri dolci ricordi; poi quando dopo la serata vissuta amabilmente, cala la notte il clima invita a farci coccolare nel letto dalle morbide lenzuola che ci accolgono, avvolti da calde coperte o caldi piumini: che cosa si può desiderare di meglio?

Viva l’autunno!

 

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)